De Rossi resta in Italia, Milan, la Viola e Samp su di lui

De Rossi resta in Italia, ecco le squadre pronte ad accoglierlo

Daniele De Rossi, tanti anni trascorsi in giallorosso, fino a diventare Bandiera e, solo dopo l’addio di Totti, Capitano. Tutto bello, fino alla rottura: la precedente stagione è stata infatti l’ultima stagione in giallorosso di Daniele.

[the_ad id=”677″]

[the_ad id=”679″]

Una breve pausa

Dopo l’ultima partita in giallorosso Daniele non si è fatto più sentire, calma piatta. Si pensò così che Daniele avesse deciso di puntare su una squadra estera, probabilmente in MLS oppure nella Primera Division, in Argentina, dal Boca Juniors (pista che da quanto trapelato nelle ultime ore potrebbe non essere completamente chiusa).

La decisione

Ieri la svolta: Sky ha dichiarato che De Rossi ha deciso di voler continuare a giocare in Italia, in Serie A, nel calcio che conta.
Su di lui c’è una forte pressione del Milan, dove Daniele ritroverebbe Massara, la Fiorentina, dove ritroverebbe Montella e la Sampdoria, dove ritroverebbe Eusebio Di Francesco.

Daniele De Rossi e un futuro ancora in Serie A
Daniele De Rossi e un futuro ancora in Serie A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *