La Roma ritrova la vittoria in casa, 4 – 0 al Frosinone

La Roma ritrova la vittoria in casa

La Roma ritrova la vittoria in casa dopo tanto, troppo tempo: questa è infatti la prima vittoria in casa della stagione.
Leggi la nostra diretta del match cliccando qui.

4 – 0 Al Frosinone

Vittoria di misura che servirà a dare forza e mentalità alla squadra: oggi si è vista una squadra in campo, compatta quando c’era da difendere e grintosa quando c’era da attaccare.

[the_ad id=”677″]

[the_ad id=”679″]

Il primo gol

A sbloccare il match è Under, già l’anno scorso salvò lui la Roma in più di un’occasione.

Il secondo gol

A mettere a segno il secondo gol è Pastore, gol che sembra un “rewind” del gol precedente: esattamente identico, stessa porta, stesso angolino, a segnare è il Flaco Pastore!

Il terzo gol

El Shaarawy chiude la partita già al trentaquattresimo: Under glie la passa, Stephan si ritrova solo a porta vuota, non può sbagliare, è 3 – 0 Roma.

Il quarto gol

Il neo-entrato Luca Pellegrini si fa tutta la fascia, conclude lo scambio con El Shaarawy e poi serve un assist a Kolarov, per il serbo è come un rigore in movimento, non sbaglia: 4-0 Roma.

[the_ad id=”677″]

[the_ad id=”679″]

La Roma ritrova l’identità

Finalmente la Roma è diventata una squadra, compatta sia in difesa sia in attacco, con carattere e voglia di ottenere la vittoria dal primo minuto all’ultimo.
Buoni gli esordi di Nicolò Zaniolo e di Luca Pellegrini in Serie A, il primo aveva già esordito in Champions contro il Real Madrid, il secondo fornisce a Kolarov l’assist del 4 – 0.

Futuro di Di Francesco in bilico?

Dopo la prestazione contro il Frosinone è difficile da dire: Sarà comunque importante far risultato sia nel Derby della Capitale contro la Lazio (Segui la nostra diretta cliccando qui) la partita sarà esclusiva Sky, sia vincere la prossima partita in Champions.

[the_ad id=”677″]

[the_ad id=”679″]

Roma che era in caduta libera, ma DiFra ci mette il paracadute

Roma che sembrava perduta, spaesata e senza identità, Di Francesco così cambia il modulo dal 4-3-3 al 4-2-3-1 e i risultati si vedono, prestazione ottima dei giocatori giallorossi, bravo anche il Mister nelle scelte dei cambi.

La Roma ritrova la vittoria in casa
La Roma ritrova la vittoria in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.